NON SIAMO SOLO UN TEAM, SIAMO FAMIGLIA

Nella cornice storica della centralissima piazza San Francesco, I Francescaioli offre il suo vero valore direttamente nel piatto: il valore di una preparazione artigianale accurata, di tempo passato ai fornelli, di ingredienti semplici e freschi. Siamo vicino al centro e vi possiamo offrire tutta la bravura dei toscani ai fornelli. I nostri piatti sono l'essenza della cucina toscana, dalla carne ala brace ai crostini fino ai primi al ragù. L'eredità abruzzese di Rosanna e quella aretina del marito Giorgio si uniscono con la passione per la cucina del figlio Alessio, e il risultato sono piatti gustosi che spaziano dagli arrosticini di carne di castrato disossata ai tortelli declinati in mile versioni (particolari quelli ripieni alle fave, alla salsiccia e porcini o radicchio e gorgonzola), passando per la pasta fatta in casa come spaghetti alla chitarra o "legaccioli" con sugo al cinghiale. Un classico da provare? il Tegamaccio Francescaioli: filetto di maiale e funghi porcini ricoperti da un covaccino che viene fatto gonfiare in forno. E per chi non se la sente di osare, c'è sempre l'ottima pizza, declinata in ogni variante, e i gustosissimi calzoni. Al Ristorante Pizzeria I Francescaioli si riscopre il valore di stare insieme e gustare una cucina di qualità.

About Image 1
About Image 2
About Image 3
About Image 4
About image

«Lo facciamo per dare un servizio in più alla clientela – spiega il titolare Alessio Santiccioli - perché bisogna rinnovarsi sempre, anche nel mestiere del ristoratore. Così, chi è in fretta e furia, può fare qui una sosta per un panino oppure comprare cibi già pronti da portare a casa». “La Bottega” dei Francescaioli si trasferisce in pratica dall’immobile che si trovava a poche centinaia di metri dal locale di pizzeria e ristorante negli stessi spazi di quest’ultima, per dare continuità a un servizio che vuole prendere per la gola la clientela a tutte le ore del giorno. Fra i piatti andati a ruba nei primi giorni, la minestra di pane, arista e fagioli. E anche la domenica si può trovare pane fresco fatto e sfornato direttamente dalle mani del pizzaiolo dei Francescaioli.

In principio era solo il ristorante e la pizzeria, poi venne anche il momento di aprire la bottega con ortaggi, gastronomia, pane fresco di giornata e piatti da asporto. E’ “La Bottega” dei Francescaioli la cui insegna svetta all'interno del ristorante-pizzeria che si affaccia sulla bella piazza San Francesco da sette anni. Il locale dotato di doppia funzione da una decina di giorni (ristorante e pizzeria da una parte, bottega alimentare dall’altra) rimane così aperto sette giorni su sette, dalle 8 di mattina fino a mezzanotte (solo due ore di pausa pomeridiana).